English
Montemaggio
 

Montemaggio

  • La Fattoria di Montemaggio si trova nel Comune di Radda in Chianti, nel cuore della regione del Chianti Classico. Si trova sulla strada romana fra Siena e Firenze dove si ergeva una torre del XIV sec. Montemaggio figura su una mappa dei”Capitani di parte Guelfa” risalente al 1560 conservata nella Podestria di Radda. Il toponimo deriva da Monte Maggiore ad indicare la posizione elevata della località. La fattoria, che è membro del Consorzio del Chianti Classico, si estende su una superficie di 70 ettari ad un’altitudine che si aggira intorno ai 600 metri sul livello del mare ed è costituito da vigneti, oliveti e boschi. I vigneti occupano una superficie di circa 9 ettari, si trovano quasi tutti al centro del podere, sono esposti principalmente a Sud-Ovest su terreni di diverse origini ma prevalentemente ricchi di Galestro, Alberese e Arenarie. La maggior parte dei vigneti sono piantati con Sangiovese, ci sono poi delle piccole porzioni di altri vitigni; Merlot, Pugnitello e Chardonnay. Montemaggio mira a produrre un vino di altissima qualità strettamente legato al territorio da cui proviene. Abbiamo la possibilità di controllare la qualità del nostro vino bottiglia, per bottiglia così da garantire ai nostri clienti un prodotto davvero unico e speciale. Per ogni varietà di uve abbiamo piantato diversi cloni e portainnesti in modo da poter selezionarne i migliori. I sesti d’impianto dei vigneti sono tutti impostati sull’alta densità(fino a 6250 piante per ettaro in alcune zone). Tramite la potatura regoliamo la carica di gemme, poi con la pulitura verde , con il diradamento dei grappoli ed in fine a seguito di un’accurata selezione delle uve in vigna e cantina produciamo per contro una piccola quantità di uva (anche 35-45 quintali per ettaro fino a 60-70 Ql/Ha). La forma di allevamento è cordone speronato e nei nuovi vigneti stiamo sperimentando l’alberello per anticipare la maturazione. Tutte queste caratteristiche unite all'esposizione (Sud-SudOvest), alla pendenza, al microclima, alla natura del terreno e al faticoso e accurato lavoro svolto garantiscono un risultato di altissima qualità. Durante la vendemmia ogni grappolo viene accuratamente selezionato e la selezione prosegue sul tavolo di cernita prima di entrare in cantina. La vendemmia viene fatta manualmente in cassette perciòpossiamo dire che i vini di Montemaggio sono completamente frutto di una lavoro artigianale. Inoltre Montemaggio è una fattoria che segue i dettami dell’ agricoltura biologica. Infatti si trova in una zona vocata alla produzione del vino e perciò la coltivazione viene effettuata nel massimo rispetto della natura , con il minimo uso di prodotti chimici.

4 Prodotti/o

  1. Torre di Montemaggio 2015

    Montemaggio

    Torre di Montemaggio ottenuto dalla selezione delle migliori uve di Merlot. Le uve di Merlot vengono vendemmiate alla fine di Settembre e il mosto svolge la fermentazione in tini di acciaio inox o cemento per circa 25 giorni ad una temperatura non superiore ai 28°-30 C. Dopo la fermentazione il vino svolge la fermentazione malolattica in barrique francesi (di secondo o terzo passaggio) dove resterà ad invecchiare per 15-18 mesi. Intenso color rubino, elegante, profumo delicato, gusto pieno con note di bacca ed una bilanciata e piacevole acidità. Preferibile aprirlo un’ora prima. Servire a 18° C. Learn More
    € 39,90
  2. Chianti Classico di Montemaggio 2012

    Montemaggio

    Chianti Classico di Montemaggio e’ prodotto principalmente con uve Sangiovese e una piccola percentuale di Merlot (3-7 %). I vigneti si trovano ad un altitudine che varia da 450 ai 600 m.s.l.m. Il Sangiovese viene vendemmiato nella seconda metà di Ottobre, mentre il Merlot viene raccolto alla fine di Settembre. I due tipi di uva, Sangiovese e Merlot, svolgono la fermentazione e macerazione in contenitori separati di acciaio e cemento per 18-25 giorni ad una temperatura non superiore di 28°-30° C. Il Sangiovese viene poi messo in botti di rovere sloveno e francese da 32 Hl a svolgere la Malolattica e l’affinamento, mentre il Merlot in barrique di secondo passaggio per 18-20 mesi. Caratterizzato da un colore rosso rubino brillante con un intenso e elegante bouquet con note floreali arricchito con un pizzico di frutta e spezie. Ha un corpo pieno, con un intenso aroma e una lunga persistenza sul palato. Un vino versatile; perfetto con carni e formaggi. Servire a 18° C Learn More
    € 15,50
  3. Quinta Essentia di Montemaggio 2012

    Montemaggio

    Quinta Essentia di Montemaggio IGT 2009 e' un blend di 60% di Merlot e 40% di Sangiovese. Montemaggio ha creato questo Super Tuscan IGT per prima volta nel 2008. Dopo un’accurata selezione delle uve migliori di Sangiovese e Merlot fermentazione e macerazione di circa 25-30 giorni a temperatura controllata in serbatoi acciaio, cemento e legno. Le due uve fermentano in momenti diversi e tini diversi. Dopo la malolattica il Merlot viene fatto affinare per circa 18 mesi in barrique prevalentemente di secondo passaggio, mentre il Sangiovese in botte grande e parte in tonneaux (5 Hl). Dopo di ché i due vini vengono assemblati. Affinamento in bottiglia per almeno 1 anno ma spesso anche di piu. Il Colore di Quinta Essentia e' rosso rubino brillante, profondo ed intenso. Il Naso e' elegante, fresco, profumo di frutti rossi con note minerali e di terra. Il Palato: gusto pieno con tannini vellutati ed una piacevole freschezza e persistenza. La temperatura di servizio ideale: 18°C. Preferibile aprirlo un’ora prima. Questo vino e’ ideale con carni rosse, selvaggina e formaggi forti. Compagno ideale di piatti elaborati, o abbinamenti più sperimentali. Learn More
    € 49,90
  4. Chianti Classico Riserva di Montemaggio 2011

    Montemaggio

    Il Chianti Classico Riserva di Montemaggio viene prodotto solo nelle migliori annate dalla selezione delle migliori uve di Sangiovese provenienti principalmente dai vigneti più vecchi. La posizione elevata dei vigneti (da 450 a 600 m.s.l.m.) e la grande escursione termica che c’è tra il giorno e la notte danno al vino un bouquet particolare. Il Sangiovese viene vendemmiato nella seconda metà di Ottobre e svolge la fermentazione e macerazione ad una temperatura non superiore ai 28°C per 28-30 giorni. Il vino viene poi messo in botti di rovere a svolgere la fermentazione malolattica ed a invecchiare per 24-30 mesi. Il Chianti Classico Riserva di Montemaggio ha un intenso colore rosso rubino tendente al granato, con profumo di spezie ed un pizzico di legno. Piacevolmente tannico e ben bilanciato. Al palato è pieno, ricco, elegante, vellutato e allo stesso tempo con un gusto austero e persistente. Con note animali e minerali tipiche del Sangiovese. E’ ideale con carni rosse, selvaggina e formaggi forti. Preferibile aprirlo un’ora prima. Servire a 18° C. Learn More
    € 24,90

4 Prodotti/o

Questo sito e alcuni servizi terzi utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o cliccando sul bottone "ok accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. cookie policy
Ok accetto