English
Corte Quaiara
 

Corte Quaiara

  • Mi chiamo Giovanni Montresor, sono un giovane viticoltore delle colline moreniche del lago di Garda. Dopo alcuni anni di esperienza presso l’azienda di famiglia, una realtà storica della vitivinicoltura veronese, ho sentito il bisogno di lasciare tutto e di ripartire dalla terra dei miei nonni materni. Corte Quaiara, infatti, è stata fondata molti anni fa dal mio nonno materno. Io sono ripartito dalla terra, e, mano a mano, ho preso coscienza di cosa il mio terroir può dare, seguendo ogni fase della lavorazione, dal vigneto alla bottiglia. Corte Quaiara è entrata a pieno regime produttivo nel 2013. Nei miei 13 ettari di vigneto a San Giorgio in Salici (Sona), nell’entroterra del Lago di Garda, coltivo uve non tradizionali per la zona, come il Pinot Nero, un vitigno che amo profondamente, il Goldtraminer, il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Syrah ed il Petit Verdot, ma ho anche delle vecchie viti di Garganega e di Oseleta. I miei vini sono un’espressione originale della mia personalità, perché per me produrre vino è un modo per comunicare chi sono. Anche per questo aderisco alla FIVI – Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti, un’associazione di cui condivido la filosofia produttiva ed i principi fondativi. La mia sfida più importante è l’allevamento del Pinot Nero, un vitigno difficile da coltivare ma che sulle colline moreniche di Corte Quaiara ha trovato un terreno ricco di minerali ed un clima propizio. Pinuàr - Pinot Nero è il vino in cui mi rispecchio di più.

4 Prodotti/o

  1. PINUAR - Corte Quaiara

    Corte Quaiara

    Colore rosso rubino, in certi tratti brillante con una lucentezza e trasparenza tipiche del pinot nero. Al naso note di grafite, caffè, frutta scura, alloro, carruba e noce moscata. La bocca comincia con note tostate di sensazioni fiorite di rosa, lampone, ribes con piccole striature balsamiche. Finale piuttosto lungo e avvolgente, sostenuto da una equilibrata acidità bilanciata da tannini ben integrati che lascia in bocca sensazioni speziate (pepe di saravak) di gran piacevolezza. Learn More
    € 46,00
  2. MONTE DELLE SAETTE - Corte Quaiara

    Corte Quaiara

    Colore giallo paglierino con riflessi solari. Al profumo sentori di fiori aromatici di campo, calicanto, salvia uniti a sentori di frutta esotica (in primis mango, ananas e banana). Al palato risulta caldo e pieno con note di mela renetta, polpa carnosa e piacevolmente minerale con un nale lungo e persistente. Learn More
    € 18,00
  3. SPUMANTE METODO CLASSICO CUVEE SACCOMANI-VENERI Vintage 2008 - Corte Quaiara

    Corte Quaiara

    Dal colore chiaro e brillante, dai riflessi luminosi con striature dorate, ha un profumo intenso di crosta di pane appena tolto dal forno e di erbe di campo essiccate al sole. In bocca è pieno suadente con sentori di frutta matura, di caffè, di mandorla. Le note di mandorla e di cacao si mescolano progressivamente ai fiori bianchi ed ai fiori secchi. I sentori classici di frutti maturi completano l’insieme e vi appongono il sigillo di una maturità compiuta. Ottenuto dalla prima ed unica spremitura soffice, la lenta e prolungata rifermentazione in bottiglia per 60 mesi ha esaltato l’unicità di questa annata. Learn More
    € 43,00
  4. CAMPO AL SALICE - Corte Quaiara

    Corte Quaiara

    Colore giallo paglierino e cristallino. Al sentore profumi di fiori di campo, tiglio, fiori di arancio e frutta a pasta bianca; al palato sensazioni di freschezza unita a persistenti note di minerale, di sapidità con un finale con lievi note agrumate che si dissolvono verso frutti gialli maturi. Learn More
    € 12,90

4 Prodotti/o

Questo sito e alcuni servizi terzi utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o cliccando sul bottone "ok accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. cookie policy
Ok accetto