English
Corte Quaiara
 

Corte Quaiara

  • Mi chiamo Giovanni Montresor, sono un giovane viticoltore delle colline moreniche del lago di Garda. Dopo alcuni anni di esperienza presso l’azienda di famiglia, una realtà storica della vitivinicoltura veronese, ho sentito il bisogno di lasciare tutto e di ripartire dalla terra dei miei nonni materni. Corte Quaiara, infatti, è stata fondata molti anni fa dal mio nonno materno. Io sono ripartito dalla terra, e, mano a mano, ho preso coscienza di cosa il mio terroir può dare, seguendo ogni fase della lavorazione, dal vigneto alla bottiglia. Corte Quaiara è entrata a pieno regime produttivo nel 2013. Nei miei 13 ettari di vigneto a San Giorgio in Salici (Sona), nell’entroterra del Lago di Garda, coltivo uve non tradizionali per la zona, come il Pinot Nero, un vitigno che amo profondamente, il Goldtraminer, il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Syrah ed il Petit Verdot, ma ho anche delle vecchie viti di Garganega e di Oseleta. I miei vini sono un’espressione originale della mia personalità, perché per me produrre vino è un modo per comunicare chi sono. Anche per questo aderisco alla FIVI – Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti, un’associazione di cui condivido la filosofia produttiva ed i principi fondativi. La mia sfida più importante è l’allevamento del Pinot Nero, un vitigno difficile da coltivare ma che sulle colline moreniche di Corte Quaiara ha trovato un terreno ricco di minerali ed un clima propizio. Pinuàr - Pinot Nero è il vino in cui mi rispecchio di più.

4 Prodotti/o

4 Prodotti/o

Questo sito e alcuni servizi terzi utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o cliccando sul bottone "ok accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. cookie policy
Ok accetto